LA BELLEZZA DELLA CURA

UN AUDIO AL GIORNO PORTA LA LUCE INTORNO

IL PROGETTO

Sperimentazione poetica come forma di cura e sostegno che si integra con le pratiche della medicina clinica.

IL PROGETTO LA BELLEZZA DELLA CURA intende creare un respiro, un varco di ispirazione quotidiana per tutti. Ci vuole una carezza, quella è quanto possiamo dispensare con le parole, e vale tanto per chi è a casa in solitudine, per i pazienti ricoverati, per gli operatori sanitari. L’ascolto non impedisce peraltro di continuare a lavorare, ed è di facile accesso attraverso il nostro sito.

IL LAVORO DEI PROFESSIONISTI DELLA CURA implica per sua natura la relazione col paziente, e il confronto con il dolore e la fatica, il senso del limite ed ogni più profondo interrogativo dell’animo umano.

CONTINUA A LEGGERE

SEI UN DIRETTORE SANITARIO ? Rendi la tua struttura sede di sperimentazione !

SEI UN CREATIVO ? Condividi nuove idee per rendere straordinario il progetto !

SEI UN DOCENTE ? Includi il nostro lavoro nel tuo progetto di ricerca !

TI OCCUPI DI 

EDUCAZIONE CREATIVITÀ INPRENDITORIA ARTI MUSICA MEDICINA PSICOLOGIA PEDAGOGIA SALUTE E BENESSERE EDITORIA SANITÀ GIORNALISMO COMUNICAZIONE CULTURA

ENTRA A FAR PARTE DEL NOSTRO PROGETTO

SOSTIENICI SUBITO,

CON UN CONTRIBUTO VOLONTARIO

RICEVERAI UNA COPIA DEL CD

PIERINO E IL LUPO in Jazz

Clicca sull’immagine per capire come poterlo avere per te o come regalo per i tuoi cari.

Tutte le musiche originali

dello spettacolo in un’unica raccolta.

DA NON PERDERE!!!

IL PROGETTO LA BELLEZZA DELLA CURA intende creare un respiro, un varco di ispirazione quotidiana per tutti. Ci vuole una carezza, quella è quanto possiamo dispensare con le parole, e vale tanto per chi è a casa in solitudine, per i pazienti ricoverati, per gli operatori sanitari. L’ascolto non impedisce peraltro di continuare a lavorare, ed è di facile accesso attraverso il nostro sito.

Le modalità di utilizzo sono tante e si possono ritagliare ad hoc a seconda delle necessità. È possibile associare all’uso del dispositivo e del metodo anche corsi di formazione organizzati anche a distanza.


SECONDO UNA POSOLOGIA che può seguire la somministrazione quotidiana dei farmaci, o che si può erogare nei momenti di calma, proponiamo un ascolto quotidiano. Pochi minuti di musica e parola, costruite appositamente per La Bellezza Della Cura, attimi di bellezza e possibilità.


FIN DAL 2014
Silvana Kühtz con Andrea Gargiulo e con Susanna Crociani (rispettivamente
coordinatrice, pianista e sassofonista del collettivo Poesia in Azione) hanno iniziato a sperimentare l’intreccio di musica e parola anche in ambito sanitario grazie alla collaborazione con il Dott. Edoardo Altomare ed il Dott. Gianni Scopelliti.

Operatori sanitari e pazienti della ASL di Bari; del reparto di Cardiologia della USL Toscana sudest di Colle val D’elsa (AR); della struttura medico sociale Donatella Mauri a Losanna (CH), del Diurno di Cellino San Marco (BR); Cooperativa Bigsur, Laboratori Centro Per la Cura e la Ricerca Sui Disturbi Del Comportamento Alimentare DCA DSM-ASL Lecce; Cooperativa Teseo, Conversano (BA), hanno già potuto beneficiare del metodo La bellezza Della Cura.


SCOPRI COME È NATO IL PROGETTO NELL’ARTICOLO
: La Bellezza della Cura


PER IL PROGETTO SONO GIÀ COINVOLTE
varie realtà e giorno dopo giorno si aggiungono
associazioni e privati:

Collettivo PoesiaInAzione, Bari; Teatro Rigodon, RoccaSinibalda, Rieti; L’Enciclopedia Italiana Treccani, Roma; Università della Basilicata, Matera; l’associazione Mille Gru (Monza) cui fa capo il poeta e performer Dome Bulfaro; l’associazione Musica in Gioco diretta dal pianista Andrea Gargiulo; la casa della poesia El Cactus di Ostuni (BR) diretta dalla poeta Norah Zapata-Prill; Umbria in voce, di Gubbio (PG) cui fa capo la cantante poeta Claudia Fofi; la struttura medico sociale Fondazione Donatella Mauri, Losanna CH; il centro diurno Con il Cuore nella mente, Cellino San Marco (BR); Cooperativa Bigsur, Laboratori Centro DCA DSM-ASL Lecce; Cooperativa Teseo, Conversano (BA); i musicisti Stefano Barone, Susanna Crociani, Andrea Gargiulo, Claudia Giorgio; le loro voci Letizia Cobaltini, Claudia Fabris, Claudia Fofi, Gianluigi Gherzi, Silvana Kühtz, Patrizia Ripa.


QUESTO PROGETTO SI PROPONE COME MICCIA che riaccende una visione di quanto è possibile, inoltre il lavoro dei professionisti della Cultura quanto mai necessario, è in questo momento sottoutilizzato e sottostimato. La Bellezza Della Cura si propone di fare della bellezza di cui gli artisti sono messaggeri un vessillo di cura, senza essere volontariato. Un dono e un lavoro. I fondi raccolti servono a sostenere gli artisti che collaborano, a mantenere in piedi questo sito, a finanziare gli aspetti tecnico-pratici della ricerca.


CERCHIAMO
sedi di sperimentazione (ospedali, reparti, scuole, diurni, …); medici/operatori che con i loro dispositivi elettronici e una piccola cassa vogliano diffondere le tracce che abbiamo realizzato e continuiamo a produrre, e cerchiamo idee, proposte, possibilità di utilizzo e sostegno al nostro progetto,
fondi da enti, aziende, privati.